Il servizio di vigilanza può assumere varie forme a seconda del genere di prestazione che viene offerta e delle modalità. Tra le varianti, una delle principali sta nella differenza tra vigilanza armata e non armata. Il personale di guardia, all’interno o all’esterno di un determinato stabile, può svolgere la propria attività munito o sprovvisto di armamenti: nel primo caso si fa riferimento alla cosiddetta vigilanza attiva, mentre nel secondo si parla di vigilanza passiva.

Al di là del possesso o meno di un’arma, tra i due servizi esistono altre sottili differenze e la convinzione più o meno celata che una guardia in grado di offendere sia più efficace di una persona disarmata. Proviamo a fare maggiore chiarezza analizzando cos’è la vigilanza non armata, quella armata e cosa le distingue.

Hai bisogno di un servizio di vigilanza?

Contatta Fe.Pa. Sicurezza

Cos’è la vigilanza armata?

La vigilanza armata, nota anche come “attiva” o con l’acronimo di GPG (Guardia Particolare Giurata) è un servizio di sicurezza che ha il preciso compito di proteggere beni mobili o immobili, rispondendo eventualmente con l’ausilio di appositi armamenti.

Una guardia privata armata opera quindi nel campo della vigilanza privata in possesso di un apposito decreto di nomina rilasciato dalle autorità competenti e ha un potere di intervento diretto nella difesa dei beni sottoposti alla sua vigilanza.

Naturalmente, ogni professionista che svolga una mansione di vigilanza armata ha l’obbligo di cooperare con l’autorità di Pubblica Sicurezza (polizia, carabinieri e Forze dell’Ordine in generale).

Cos’è la vigilanza non armata?

Il servizio di vigilanza non armata invece ha lo scopo di sorvegliare i beni mobili ed immobili svolgendo un’azione deterrente contro furti e danneggiamenti. Questa definizione esula la guardia non armata dall’intervento diretto. Piuttosto, in caso di anomalie, essa ha il compito di avvisare un responsabile o direttamente la proprietà del bene da custodire, o se necessario attivare le forze di polizia.

Per questa ragione la vigilanza non armata può essere effettuata da personale non GPG senza richiedere licenze prefettizie.

Vigilanza non armata o armata?

A prima vista, una guardia sprovvista di un’arma di difesa può rappresentare un grosso punto debole e far sembrare la vigilanza non armata un servizio meno efficace rispetto alla versione armata.

In realtà, la maggior parte delle aziende fanno domanda di avere un servizio di vigilanza passiva. Gli studi di settore infatti dimostrano che il maggiore deterrente per chi progetta furti di merce, atti vandalici o sinistri consiste nella presenza di una persona, non di un individuo armato.

Un’attività di sorveglianza non armata si avvale comunque di figure altamente qualificate, in grado di ricoprire mansioni trasversali in modo discreto e professionale: reception, portierato, guardiania, controllo accessi, prevenzione antincendio e altro ancora.

Inoltre il personale non armato è dotato di divisa ed equipaggiato adeguato per svolgere il proprio servizio: abbigliamento tecnico, cellulare, tesserino di riconoscimento, torcia ed altro ancora.

Infine, il costo di un servizio di vigilanza non armata è nettamente inferiore a quello della vigilanza attiva.

Vigilanza non armata con Fe.Pa. Sicurezza

In conclusione, non esiste un servizio migliore dell’altro ma si tratta piuttosto di due mansioni differenti: la vigilanza armata ha il compito di proteggere, mentre la vigilanza non armata ha l’obiettivo di custodire.

Il servizio di vigilanza passiva rimane uno strumento altamente efficace, oltre ad essere più economico, per tutte le aziende che vogliono proteggere i propri beni mobili o immobili.

Se sei alla ricerca di un servizio altamente specializzato, con l’agenzia di Sorveglianza Fe.Pa. Sicurezza hai la certezza di un partner doppiamente certificato (certificazione ISO 45001 e certificazione ISO 9001:2015).

Fe.Pa. Sicurezza offre il proprio servizio di vigilanza non armata ad aziende, privati ed enti pubblici con una soluzione studiata su misura, altamente professionale e garantita.

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo sui servizi Fe.Pa. Sicurezza, compila il modulo sottostante. Un nostro esperto risponderà alla tua richiesta entro 24 ore, per un preventivo e una consulenza senza impegno.

Richiedi informazioni, risposta in 24 ore!




Dichiaro di aver compreso e accettato la normativa sulla privacy per il trattamento dei miei dati personali inseriti in questo modulo.*